Chiarbola Ponz.-Sistiana 5-2
MARCATORI: 7’ pt Germani, 23’ pt Lionetti, 36’ pt Stipancich; 13’ st Montestella, 23’ e 32’ st Menichini Daniel, 45’ st Germani
SISTIANA: Colonna, Tomasetig, Del Bello, Sammartini (32’ st Bossi Federico), Zlatic, Vecchio, Pitacco, Madotto, Germani, Carlevaris, Colja David. All. Musolino
ZAULE: Zetto, Berisha F., Millo, Stipancich, Blasina, Ferro, Montestella, Forza (34’ st Bellato), Lionetti (28’ st Minichini Christian), Cottiga, Menichini Danel (38’ st Berischa Argent). All. Roviglio
ARBITRO: Trotta di Udine; assistenti Marino di Basso Friuli e Yakanov di Trieste
NOTE: Ammoniti Del Bello, Stipancich, Cottiga

Amara sconfitta per il Sistiana Sesljan che, in formazione rimaneggiata, torna da San Luigi, dove ha incontrato il Chiarbola Ponziana, con le pive nel sacco. Gara dai due volti, il Sistiana Sesljan, nella prima frazione, gioca bene ma poi vengono fuori i propri limiti di formazione giovane. Dal canto suo il Chiarbola Ponziana dimostra di essere più squadra con delle individualità di tutto rispetto.

Nella prima frazione parte bene il Sistiana Sesljan, nei primi minuti spinge costringendo il Chiarbola Ponziana a giocare di rimessa. Dopo sette minuti passa in vantaggio con Germani, ben imbeccato dalla destra da Pitacco, infila Zetto per 0-1. Al 9’ ci prova il Chiarbola su corner ma Colonna ribatte in uscita alta. Al 17’ il Sistiana sfiora il raddoppio con Colja David che supera Zetto con un pallonetto che si spegne sul fondo a fil di palo. Al 22’ sugli sviluppi di out Menichini Daniel di testa mette alta. Al 23’ il Chiarbola trova il pareggio, sugli sviluppi di un corner di Cottiga, l’inzuccata vincente di Lionetti per l’1-1. Al 27’ l’area sembra un flipper, tentativi ribattuti per Colja David, Germani e Pitacco. Al 28’ Colonna neutralizza la punizione di Berisha Florent. Al 35’ Sammartini dalla sinistra non incrocia per un soffio Colja David. Al 36’ il Chiarbola passa in vantaggio, sugli sviluppi di un corner di Cottiga, Stipancic di testa infila Colonna per il 2-1. Nel finale di tempo al 40’ tentativo sul fondo per Lionetti e un minuto più tardi la conclusione alta di Montestella. E la prima frazione si conclude con il Chiebola avanti per 2-1.

Nella ripresa il Sistiana Sesljan dimostra i propri limiti di squadra giovane, e con il passare dei minuti si scioglie come neve al sole. Nei primi minuti il Chiarbola entra in campo con un piglio diverso costringendo il Sistiana Sesljan a giocare di rimessa. Al 3’ minuto tentativo alto di Millo. Al 7’ il diagonale dalla destra di Menichini Daniel colpisce il palo. Il forcing iniziale del Chiarbola si concretizza al 13’ dove Montestella cala il tris con un diagonale vincente, 3-1. Al 19’ Tomasetig prova ad incrociare con Pitacco costringendo la difesa a mettere in angolo. Al 23’ Menichini Daniel cala il poker in contropiede, a tu per tu con Colonna lo infila per il 4-1. Al 25’ Germani costringe Zetto alla respinta sul primo palo. Al 32’ la cinquina arriva con una conclusione al volo ancora di Menichini Daniel. Sembra finita ma il Sistiana non si dà per vinto rendendosi pericoloso al 35’ con Germani e al 41’ con Pitacco dove costringono Zetto ad intervenire in uscita bassa. Al 45’ il Sistiana trova il gol, il portiere non trattiene la sfera su Germani finendo la sua corsa in fondo al sacco, 5-2. Nel recupero la conclusione da fuori di Menichini Christian scheggia la traversa. Al 47’ Zetto in due tempi sulle conclusione di Tomasetig e Pitacco. Dopo quattro minuti di recupero l’arbitro decreta la fine dell’incontro.

E’ ora il campionato si ferma per il periodo natalizio, spazio dalle settimana prossima alla Coppa Italia dove si disputeranno i quarti di finale. Il campionato tornerà domenica 16 gennaio, saremo ospiti di Primorec per la prima giornata di ritorno alle ore 14.30.

Video Sintesi a cura di Livio Gon